Condizioni di vendita, fatturazione e recesso

La vendita si ritiene conclusa solo una volta ricevuto il pagamento, o se si è scelto il pagamento in contrassegno.
L'ordine viene annullato se la vendita non viene conclusa entro 5 giorni lavorativi.

Normalmente la spedizione avviene entro un giorno lavorativo. Potranno esserci leggeri ritardi nei periodi festivi o per motivi indipendenti dalla ns. volontà: scioperi dei trasportatori e/o problemi con i corrieri.

FATTURAZIONE:
le nostre vendite sono senza obbligo di emissione di fattura (Art.22 comma 1, DPR633/1972 ed Art. 2 DPR696/1996).
Se desiderate la fattura, dovete farne richiesta al momento dell'acquisto o comunque entro l'ultimo giorno del mese in cui è stato concluso l'acquisto.

RECESSO:
l'acquirente ha diritto di cambiare idea e restituire l'oggetto acquistato entro un termine di 15 giorni. In questo caso l'oggetto deve esserci rispedito integro nella sua confezione, come è stato ricevuto.
La spedizione è a carico dell'acquirente.
Il rimborso avverrà nei modi concordati dopo che avremo ricevuto l'oggetto e controllata l'integrità.

SOSTITUZIONE o RIMBORSO:
in caso di oggetto ricevuto sia difettoso, potrà essere sostituito o ne verrà restituito l'importo.
In caso di guasti dovuti ad imperizia o uso non corretto, non è previsto rimborso.
In caso di richiesta di sostituzione per errore d'acquisto, le spese di restituzione sono a carico dell'acquirente.

In ogni caso contattateci, via email o per telefono per accordarci.